Profilo

Il Fondo nazionale svizzero (FNS) sostiene ogni anno oltre 3400 progetti con circa 14'000 ricercatrici e ricercatori. Si afferma così come la più importante istituzione svizzera per la promozione della ricerca scientifica.

​L’attività del FNS si focalizza sulla valutazione scientifica dei progetti di ricerca. Nel 2014 il FNS ha sostenuto con 849 milioni di franchi i migliori progetti. Con l’attribuzione concorrenziale dei fondi pubblici per la ricerca, il FNS contribuisce a garantire l’alta qualità della ricerca svizzera.

La ricerca genera sapere: nuovi farmaci, materiali e tecnologie, così come dati
approfonditi su popolazione e società, hanno le loro radici nella ricerca di base.
Promuovendo questo tipo di ricerca il FNS genera i presupposti per l’innovazione,
il miglioramento della qualità della vita e lo sviluppo sociale. Per la promozione
del trasferimento di conoscenza e tecnologia il FNS si avvale, tra gli altri, della stretta collaborazione con la Commissione per la tecnologia e l’innovazione CTI, contraddistinta dall’orientamento al mercato.

Il FNS nasce nel 1952 come fondazione di diritto privato per assicurare la necessaria
autonomia per la promozione della ricerca. Su mandato della Confederazione
promuove la ricerca di base in tutte le discipline scientifiche, dalla storia alla
medicina fino all’ingegneria.

In stretta collaborazione con scuole universitarie e altri partner, il FNS si impegna
affinché la ricerca in Svizzera goda delle migliori condizioni per svilupparsi
e creare reti di contatti nazionali ed internazionali. Il FNS dedica particolare
attenzione alla promozione delle nuove leve.


Contatto

Divisione comunicazione
E-Mail com@snf.ch